A proposito del Made in Italy

Così come una bella donna che se la tira è già meno bella, anche l’attuale sbrodolamento mediatico attorno al Made in Italy lo rende fatalmente meno amabile. Possibile che l’antico buon gusto del   “ chi si vanta da solo…”  si sia del tutto perso? Possibile che si sia dimenticato che il miglior modo di essere italiani è quello di essere criticamente antitaliani?

(pp) Marzo 2012

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.